Evento passato!

Presentazione Libro "requiem Per L'astrologia" - Ciro Discepolo - Milano - 11 maggio

Giovedì 11 maggio 2017 (ore 18:30 - 20:30)

(MI), Lombardia, Italia

Presentazione libro "Requiem per l'astrologia" con Ciro Discepolo

L'Astrologia è morta.

Tutti fingono di non essersene accorti, ma in effetti si tratta di una operazione prevalentemente di marketing atta a sostituire un sapere poco vendibile con un altro spendibile ovunque e in pochi minuti. Un sapere da poter abbinare a creme per la pelle, pannolini per neonati, lasagne precotte e molti altri prodotti che danno da vivere anche a bravi professionisti dei media, ma soprattutto alle multinazionali che hanno ramificazioni ovunque, perfino nella produzione e vendita di armi e droga, per non parlare dei colossi mondiali per antonomasia: le banche, i petrolieri e le case farmaceutiche.

Se si invitasse un astrologo in una qualsiasi trasmissione a parlare o a fingere di parlare di Astrologia, 1 in una scaletta impietosa in cui devono fingere di conversare una dozzina di ospiti, più i conduttori della trasmissione, intervallati da decine di spot di ogni tipo, quando pensate che si potrebbero affrontare gli argomenti serissimi dell'arte di Urania? Mai. E allora, con una operazione di marketing neanche tanto eccelso, nella seconda metà del secolo scorso, l'Astrologia fu sostituita dall'oroscopia, 2 e tutti finsero e fingono tuttora di non essersene accorti.

In questo modo l'esperto, che magari è anche un bravo astrologo - ma soltanto di notte e nel più stretto riserbo -, si produce a mo' di giullare alla corte del re in un numero di una decina di minuti in media, in cui farà addirittura le previsioni per l'intera umanità con il semplice trucco di dividere la stessa in 12 grosse tribù: gli Arieti, i Tori, i Gemelli, i Cancri... Questo in un tripudio di pubblico ammaestrato, di effetti speciali della regia, di musiche suadenti e all'interno di una lunga serie di spot, come già detto, che vanno dalla carne in scatola di produzione nazionale, ai rossetti e alle migliori offerte di gestori di traffico telefonico per cellulari.

Per dare almeno un minimo di carattere di credibilità ad una operazione del genere che, in tutta evidenza, di credibilità ne può avere un po' meno di zero, si invita alla stessa trasmissione un noto fisico o scienziato il quale avvertirà i telespettatori che stanno udendo solo sciocchezze a go - go: ma nessuno lo ascolterà, anche perché costui sarà stato scelto con una faccia simpatica e soprattutto perché accetterà di parlare per non più di due minuti al massimo.

Ecco, il circo deplorevole dell'elogio del nulla che attualmente si celebra poco prima di Capodanno3 cambierà ogni anno per particolari insignificanti in ogni Paese e in ogni network, ma la sostanza sarà assolutamente identica sempre e ovunque.

Nel presente libro, allora, mi appresto a illustrarvi le tappe fondamentali di questa grande truffa in cui volutamente è stata sacrificata l'Astrologia per svenderla come oroscopia. Vi racconterò la nascita di tale mio neologismo oroscopia, e vi ricorderò come solo pochi lustri fa quotidiani seri come il «Corriere della Sera» o «Repubblica» o «La Stampa» bandivano assolutamente le previsioni segno - solari dalle loro pagine per relegarle solo all'interno dell'inserto settimanale destinato alle donne magnifico esempio di femminismo!. In questo breve viaggio che spero faremo assieme, dovrò necessariamente andare più indietro e fissare anche alcuni concetti fondamentali di epistemologia - definendo cosa sia realmente l'Astrologia -, di storia dell'Astrologia, di metodo che a mio avviso dovrebbe avere nelle sue applicazioni, di rapporti che non dovrebbe intrattenere con la scienza e con l'oroscopia.

Tenterò inoltre di elencare le principali scuole di Astrologia, almeno come esse erano fino a 30-50 anni fa, chiarendo cosa siano diventate oggi.

Vi illustrerò i punti fondamentali delle mie critiche verso le degenerazioni dell'arte di Urania e in direzione di discipline che con essa ormai non hanno più nulla a che vedere. Da questo quadro, se avrete voglia di seguirmi fino in fondo, apparirà del tutto chiaro che ormai, sempre e ovunque, l'Astrologia è solo un convitato di pietra, con grande piacere da parte dei signori del vapore e di eserciti di mercenari che si prestano alla farsa dell'oroscopia.

Ciro Discepolo, giornalista, già ricercatore del CNR, si occupa di astrologia dal 1970. È autore di oltre cinquanta libri, alcuni dei quali pubblicati dal Gruppo Editoriale Armenia. Astrologicamente si è formato alla scuola di Andre Barbauit ed è fondatore della scuola di Astrologia Attiva.

INGRESSO GRATUITO

Ciro Discepolo, giornalista, già ricercatore del CNR, si occupa di astrologia dal 1970. È autore di oltre cinquanta libri, alcuni dei quali pubblicati dal Gruppo Editoriale Armenia. Astrologicamente si è formato alla scuola di Andre Barbauit ed è fondatore della scuola di Astrologia Attiva.

Interverranno anche

Paola Calvetti
Giornalista, ha lavorato alla redazione milanese del quotidiano "la Repubblica" e collaborato con "Il Corriere della Sera" e il settimanale "Io donna". Ha diretto l'Ufficio Stampa del Teatro alla Scala, è stata Direttore della Comunicazione del Touring Club Italiano e Direttore Marketing e comunicazione dell'opera di Firenze/Maggio Musicale. Finalista al premio Bancarella con il romanzo d'esordio, L'amore segreto, nel 2000 ha pubblicato L'Addio, nel 2004 Né con te né senza di te, nel 2006 Perché tu mi hai sorriso tutti, oggi, in edizione ebook Mondadori, nel 2009 Noi due come un romanzo Mondadori, seguito nel 2012 da Olivia, ovvero la lista dei sogni possibili, e nel 2013 da Parlo d'amor con me, entrambi per Mondadori. Recentissimo è, invece, il suo Gli innocenti, Mondadori. I suoi romanzi sono tradotti in Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti.

Luigi Caramiello
Sociologo, è nato a Napoli il 27 gennaio del 1957. È professore aggregato di Sociologia dell'Arte e della Letteratura. Ha insegnato Teorie e culture della complessità sociale e Sociologia e storia dei media, nella Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". È ricercatore di Sociologia generale, al Dipartimento "Gino Germani" e, nello stesso ateneo "Federico II", è stato anche docente di Sociologia Generale alla Facoltà di Medicina. Si è laureato in Sociologia all'Università degli Studi di Napoli con il punteggio di 110/110 e lode. È giornalista professionista. Regista scritturato dalla RAI. Autore iscritto alla SIAE. Ha pubblicato dieci libri e 60 saggi e articoli scientifici. Ha diretto vari progetti di ricerca e ideato e promosso diverse iniziative scientifiche. Ha insegnato all'Università di Salerno, all'Istituto Universitario "Orientale", all'Università di Bologna, all'Università "Partenophe" e all'Università di Budapest. Membro della rete UNAR Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha avuto la responsabilità scientifica di diversi progetti europei e partecipato a vari convegni e iniziative internazionali. È Membro del Collegio dei docenti del Dottorato in "Sociologia e ricerca sociale", componente del Comitato Tecnico Scientifico del Consorzio "Forma" e Responsabile scientifico per l'Ente AS. FOR. IN. È direttore della Fondazione "Nord e Sud" e Presidente dell'associazione "Realtà Futura". Ha svolto varie attività didattiche e di ricerca al dipartimento Scienze della Comunicazione di Fisciano, al Dipartimento di Sociologia dell'Ateneo "Federico II" di Napoli, al
Dipartimento di Scienze Sociali dell'Istituto Universitario Orientale. Ha tenuto numerose lezioni, conferenze, seminari, per istituzioni scientifiche e culturali, in Italia e all'estero. È Membro Supplente della Conferenza Stato - Regioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Rappresentante della Regione Campania, come da Repertorio Atti n° 44/cu dell'11 aprile 2013. È Membro del comitato Scientifico Internazionale dell'organizzazione "Giù le mani dai bambini". È Direttore della Collana "Frontiere delle Scienze Sociali" edita dalla Editoriale Scientifica, Napoli.

c/o Libreria Esoterica GruppoAnima Milano
Galleria Unione 1, 20122 Milano
Caratteristiche evento
Evento culturale, Presentazione libro

Hai trovato delle informazioni errate? Inviaci una segnalazione
Copyright © 2005-2017, 360 GRADI di Caramanico Valeriano. Avvertenze legali | Navigatore | Contatta 360 GRADI
Tutti i diritti sono riservati. E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti su questo sito.
Seguici su: